Zucca al forno con salvia e tahina

da | 9 Dicembre 2016

Un modo sfizioso e un po’ diverso dal solito per servire la zucca.
In questa ricetta la vedremo fatta al forno con salvia e una salsa a base di tahina (crema di sesamo che potete trovare nei negozi equo-solidali o nei negozi bio).

Secondo me è una ricetta perfetta per natale, con dei colori brillanti e tipicamente invernali, senza contare il fatto che è pure salutare!

Infatti la salvia è una pianta aromatica molto utile alle donne in quanto aiuta a riequilibrare i livelli ormonali in caso di calo estrogenico, ed è pure tra le piante aromatiche in assoluto più ricche di calcio [circa 600 mg per 100 g di pianta] che, come abbiamo già visto negli articoli sull’osteoporosi, è utile per la salute delle ossa.

Le stesse caratteristiche (aiuto estrogenico e altissimo apporto di calcio) le troviamo anche nel sesamo, ma solo se tritato o sotto forma di crema come nel caso del tahin.

Infine, i portentosi semi di zucca.
Io li *adoro*. Sono ricchissimi di zinco, un minerale prezioso per il suo sostegno al sistema immunitario e all’apparato riproduttivo maschile; e di acido nicotinico (che nulla ha a che vedere con la nicotina!), una variante della vitamina B3 importantissima per la salute cellulare e cardiovascolare.

 

Ingredienti:

  • Zucca – 1
  • Olio extravergine – 2-3 cucchiai
  • Semi di zucca – 30-40 g
  • Salvia – 15-20 foglie
  • Tahina – 2 cucchiai
  • Limone – mezzo
  • Sciroppo d’acero – 2-3 cucchiaini
  • Sale marino integrale – qb
  • Acqua calda – 60 ml
  • Prezzemolo – una manciata abbondante

 

Preparazione:

  • Accendete il forno a 180°C e nel frattempo lavate e tagliate la zucca a fette. Disponetele su una teglia rivestita di carta da forno e cospargetle di sale e 2 cucchiai di olio evo;
  • Mentre la zucca si cuoce (circa 35-40 minuti), tostate in una padellina i semi di zucca e metteteli da parte;
  • Preparate la salsa unendo il succo di mezzo limone con 2 cucchiai di tahina, lo sciroppo d’acero e l’acqua calda. Emulsionate bene;
  • Scaldate in un padella 2-3 cucchiai di olio evo e friggetevi 4-5 foglie di salvia alla volta, per circa 1 minuto, ponendole poi, una volta scottate, in un piattino con un foglio di carta assorbente;
  • Una volta che la zucca sarà cotta, servitela su un piatto da portata e cospargetela con i semi, la salvia, la salsa a base di tahina e il prezzemolo tritato grossolanamente.

 

Questa è la ricetta ideale per un Natale sano e goloso!

 

Per non perdervi le prossime ricette, seguitemi su Facebook e lasciate la vostra email nell’apposito spazio qui sopra per ricevere la newsletter mensile e i bonus speciali riservati solo agli iscritti!

Articoli correlati

Mousse di avocado al cioccolato

Mousse di avocado al cioccolato

In chetogenica, soprattutto nelle prime fasi, ti può assalire quella voglia di dolce irrefrenabile... ma non hai carboidrati a disposizione! Ecco quello che ci vuole: una mousse di avocado facilissima e perfetta anche per concludere una cena in compagnia. Solo 3...

Keto Pizza

Keto Pizza

Come chi mi segue su Instagram, saprà, in queste settimane sto seguendo una dieta chetogenica (se vuoi sapere cos'è e come funziona ecco il link al video in cui lo spiego!), il che significa che non posso mangiare nessun tipo di fonte glucidica: niente dolci, frutta,...

Budino di albumi al cioccolato

Budino di albumi al cioccolato

E' scoppiato il caldo, siamo tutti (o quasi) a dieta e abbiamo quantità limitate di carboidrati e grassi da poter assumere. La soluzione che vi propongo è così perfetta che sembra quasi irreale 😉 Un budino di albumi al cioccolato, super saziante, ipocalorico, con...

Alice Gamba

Alice Gamba

Ciao, mi chiamo Alice Gamba e sono una ​Dietista, Biologa Nutrizionista e Personal Trainer​. La mia missione è farti sentire forte, energica e in armonia con il tuo corpo e con il cibo. Ti insegno come costruire il tuo benessere unendo all'alimentazione, il giusto esercizio e un profondo lavoro sul mindset, perché la "dieta"... è tutta un questione di testa 😉

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.